ATTENDERE PREGO
Registrati Mappa sito Contatto Ingresso
Email



Di fatto questo semplice e potente servizio internet ha integrato (non sostituito) benissimo la posta normale (quella con busta e francobollo) a tal punto che in quasi tutte le richieste delle nostre generalità compare anche quella dell’email. Da studi computi dalla Inverse Network Technology emerge con chiarezza che oltre il 90% degli utenti Internet possiede una casella di Posta Elettronica.

Strumento semplice e popolare: ma perché l’email è diventata così popolare? La risposta sta essenzialmente nelle sue caratteristiche: personale, facile da usare, rapida e affidabile (lo stesso studio attesta che il 91% dei messaggi di posta elettronica arriva a destinazione entro 5 minuti dalla spedizione, il 5% entro 30 minuti, l'1% entro 60 minuti e il 3% entro 12 ore, poco costosa (nell'ipotesi di collegamento ad Internet tramite modem o ISDN, il costo telefonico dell'invio di 1000 e-mail e' inferiore ad 1 euro). Di certo possiamo affermare che, alla luce dei fatti, questo semplice servizio costa poco e vale molto.

Ecco allora spiegato il perché l’email sta diventando lo strumento ‘principe’ del Direct Marketing: la sua diffusione, così capillare, ne sta facendo lo straordinario (forse unico) strumento di relazione con il proprio mercato di riferimento in sinergia con gli altri strumenti della comunicazione (porta a porta, telemarketing, inserti in riviste e quotidiani, coupon, comunicati radio e tv, etc…).
La sua vera forza è l’integrazione: è bene a questo punto mettere bene in evidenza che le azioni di marketing attuate attraverso l’email ottengono il massimo dell’efficacia se sono integrate con tutti gli altri strumenti del marketing e, in particolar modo, se sono ‘sincronizzate’ con il proprio sito aziendale.
Diventa così possibile realizzare una vera ed unica sinergia che permette di ‘catturare’ l’attenzione del navigatore e, soprattutto, di mantenerlo fedele nel tempo.

Mi piace ricordare in chiusura di questa breve carrellata un pensiero di Philip Kotler secondo il quale fare marketing altro non significa che “… attuare un sistema integrato di attività organizzato per sviluppare, attribuire un prezzo, promuovere e definire prodotti e servizi capaci di soddisfare i sogni e i desideri del target di market e di far realizzare all’impresa i suoi obbiettivi”.

Nel prossimo appuntamento parlerò espressamente del Direct Email Marketing, ovvero dell’azione di marketing messa in atto utilizzando l’email come canale di comunicazione integrato al proprio sito aziendale e gli altri strumenti della comunicazione.

K-news

 
Impressions 1983   Giudizio  Leggi i commenti
by Stefano Quattrini